Non fermarsi più.

by

Avete presente quando inzia il momento in cui non ti fermi più?
Momenti in cui inizi a muoverti, a girare in un vortice che magari nemmeno riconosci come il tuo. Quando sei pieno di cose da fare e quando inizi a farne tante altre solo per il gusto di farle.
Ti muovi, ti metti in circolo, cerchi, chiami, vieni chiamato.
Pensi, che deve esser fatta quella cosa lì e che è giusto fare quella cosa là. Più o meno seria che sia. Ti preoccupi di non trascurare i tuoi contatti. Di non trascurare la vita. La vita sociale. La vita personale. Quando hai la mente affollata di tutto e di niente. Quando pensi alla bella stagione, al caldo, al divertimento. E quando pensi, allo stesso identico modo alla tua vita professionale, alla tua vita privata, alla qualità tua e solo tua di quello che intorno ti circonda.
Tutto è un continuo manifestarsi dinanzi a te. Dinanzi alla tua immaginazione. Senti che è giusto farlo; e dopo pochi secondi ti accorgi che è completamente inutile che tu lo faccia, poichè contano altre cose. Che se non lo fai, trascuri il tempo che passa, non dai importanza a quei secondi , a quei giorni che scorrono sotto i tuoi occhi. A quelle giornate che nascono, crescono e si evolovono e poi lentamente muoiono con il sole che va giù in maniera spettacolare (come tipicamente succede in questa stagione ) intorno alle 21,15 (come mi è capitato di vedere ieri…splendido) circa.
Ed il giorno dopo , idem come sopra. Che fare oggi ? Come dare valenza a queste nuove ore che mi aspettano ? Programmare ? Forse Inutile. Pianificare? Forse eccessivo.
Andare avanti? Forse è l'unica.
Ma in che direzione ? ……" La tua..", mi rispondo.
La mia direzione…..Uhmm, che bello. Ma chi sà davvero quale è la mia direzione? Forse solo io.
Guardi il calendario, vedi la scadenza del latte la mattina. Negli orari del tuo lavoro, disperatamente o quasi cerchi quella casella del giorno della settimana con il simobolo " / " (Riposo…N.d.R) e ti aspetti che in quella casella , si possa aprire il tuo nuovo universo settimanale, che lì e solo lì , almeno per quella settimana tu possa ritrovare identità e percorsi. Ma non è così.
Bisogna mettere a posto ancora qualche piccola fondamentale cosa, mi dico. La stanza , da arredare con i nuovi propositi invernali/primaverili/oramai estivi. Il portatile, da riordinare nel suo contenuto, pulire qui, cancellare là. Il blog che mi aiuta e che mi assiste nella sua opera di "svuotamento" dell'anima. Una sorta , di svuotare il secchio dall'acqua sporca una volta fatte le pulizie del pavimento con mocio ed olio di gomito.
Ahhh, questa stagione.
Mi dà grinta , gioia ed energia propositiva. Ma al tempo stesso , mi fa scontrare con la reale esigenza a volte di fermarmi.

Fermarmi, poichè, da tempo e forse da sempre , sono in movimento continuo. Fermarsi e guardare tutto intorno a me a che velocità si muove.

Che succedesse se mi fermassi realmente? Guarderei le cose con un'altra ottica? Capirei se fosse valsa la pena fermarsi?

Continuerei ad andare avanti, con la stessa determinazione di sempre.Per la mia strada, Delineando i contorni più o meno dorati del mio cammino. Cercando il percorso più adatto alle mie esigenze , di scalatore della montagna "Vita"…no no le scorciatoie, possono anche non servire…potrebbero condurmi altrove; Se c'è da arrampicarmi, bene , lo farò (sperando di avere, l'energia giusta in quel preciso istante..), se c'è da riposare, bene mi riposerò.Quel famoso vivere ogni giorno, come se fosse l'ultimo. Quella paura , che sia irrimediabilemente troppo tardi….
E se, invece, come dice ALU , tornassi a pensare che non sia poi così tardi?

Technorati Tags: , , ,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: