And time Goes By.

by

Time

 

Corri, corri….hai fatto, hai fatto…alla fine non hai fatto niente. O almeno. Ti senti di non aver fatto proprio niente. Ma magari per trovarti a fine giornata o nei tuoi momenti di vuoto a pensare questo, forse hai fatto poco. Il chè è strano perchè comunque di “atti” concreti ne hai commessi tanti. Fermo non sei stato. Ma alla fine …..? Giornate spremute, giornate che passano, che scorrono velocemente o meno. Tempo che giudichi di qualità. Tempo che non giudichi assolutamente di qualità. Orologio guardato molte volte al giorno. Preghi affinchè quell’ora passi ,preghi affinche quell’ora rimanga lì dov’è. Che strano l’essere umano. Che strano anche il tempo. Tempo dalle mille sfaccettature (scritto bene..? , a quest’ora con sto’ sonno…..) , tempo che condiziona il tutto. Tempo alle calcagne. Poco tempo a disposizione. Tanto tempo a disposizione e non sapere come usarlo. O non avere il tempo di usarlo tutto. Anni,Settimane, gioni,ore,minuti e secondi. Che bella combriccola, di amichetti, mano per la mano, ci conducono chissà dove e ci portano comunque con loro. Ma se uno potesse meglio scegliere che “tipo” di tempo vivere ? E se invece il tempo fosse solo “un nostro strumento” ? Se potessimo solo noi approffitarci di lui e non viceversa ? Quanti quesiti…forse più o meno inutili, forse più o meno blandi…ma davvero,,,tempo mio, chi sei ? Avrei voluto cercare meglio poeti, scrittori, letterati che in passato durante “il loro” di tempo, avessero parlato di qusto concetto . Mi sarei meglio documentato ( e non è escluso che non lo farò..) su scritti , opere e poesie, che parlano di quest’ultimo….Ne resto a tratti affascinato, quasi frastornato ed allo stesso momento basito.Come se ci chiedessimo improvvisamente di dare o definire confini precisi all’universo. Bum…!! Cosa dire? Impossibile ? Non quantificabile,,,non classificabile sicuramente.Lo vedo sfuggire, questo furbetto del tempo, lo vedo nascondersi e giocare con me come se fosse un bambino dispettoso, capriccioso,viziato che ti fa venire il fiatone e che poi smaliziato, ti sorride di nuovo e vola via….

Ecco signori il TEMPO, sta acquistando per me , in questo momento un significato astratto, non lineare, poco preciso.

(Titolo del post , gentilmente tratto da Mrs P. )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: