Archive for dicembre 2006

The Last.

dicembre 31, 2006

L’ultimo (Dato che sono le 4.08 del Mattino e tra poco/ora andrò a dormire, domani giornata campale al centro commerciale… ) Blog scoperto nel 2006 (per scoperto intendo : con casualità cliccare qui e lì e vedere qualcosa che ti interessa…N.d.R ) è proprio questo:

Strawberry Blogs Forever. (Con vaghissimi , richiami beatlesiani ..)

Appena aggiunto ai preferiti.

Per la serie, Statistiche.

Technorati Tags: , , ,

Time and Date.

dicembre 30, 2006

Come il baco del terzo millenio, ho data (credo) ed ora dei post completamente sballate.
Non riesco più a correggere il reale fuso orario di Roma, nel pannello di controllo di WP.
Fatalità ?

In Realtà Ora è il 31 Dicembre 2006 e sono le ore 4.05 del mattino.Che si sappia.

Technorati Tags: , , ,

Cordialmente: Capodanno/Anno Nuovo.

dicembre 30, 2006

(Tutti insieme,,,, “Trenino”….!!! )

“….Pè-pe-pe

peé….peé-pe-peè-pe..pepeeèè…(UUèèè…!!).

.peé….peé-pe-peè-pe…..pe-pe-pe…pepeeèè…

(Trombetta…!!)….peé-pe-peè-pe…..

pe-pe-pe…pepeeèè…(UUèèè…!!)…”

 

Buon Anno a tutti (quelli che dico io..) che sia davvero BUONO…
e che non sia più una frase fatta….

😉

Felice 2007 !, Auguri !

(dato che sò che mi leggerà…..,dico anche a lui:”Feliz Ano Nuevo Jòn !!,,,, besitos…!!”)

Technorati Tags: , , ,

Have a nice Trip.

dicembre 30, 2006

E per voler dire ad una mia amica che si trova a Barcellona ,,,

què lo pases bien …guri…!!

Technorati Tags: , ,

Near Capodanno.

dicembre 30, 2006

Quando a volte gli alti e bassi ti distruggono.
Quando improvvisamente la vita ti volta le spalle e poi ti trovi sempre costretto a scrivere di cose non belle.
E ad essere giù.
Che poi ci si crede che io sia sempre giù.
Ma non è così.
E’ che a volte è così difficile sorridere, persino “near” Capodanno.

Noi, saremo a Roma per passare la magica (se così la vogliam chiamare ) notte dell’ultimo dell’anno.
Anno che spero si polverizzi, dando spazio a qualcosa di molto più decente. (Scusate lo so, sono drastico…è che ieri è stata davvero una brutta serata, non chiedetemi perchè…. -( )
Cenetta a casa di amici (una quarantina) e poi tutti a far due salti qui.
Voi ? che farete di bello ?
Idee, suggerimenti all’ultimo minuto ?
Cene ?

Star life

dicembre 30, 2006

Come scorre la sua vita in mezzo a tutto questo silenzio?
“Diversa ogni giorno. È come stare sulla torre di controllo di un aeroporto: momenti di noia mortale, momenti di terrore assoluto. A volte la barca è piena di pesci, a volte sei in cerca della tua fede nuziale in fondo all’oceano, a volte il vento soffia così forte che quasi ti strappa la pelle dal viso, a volte sorseggi un limonata sul bordo della piscina. Qualche volte si fa festa, altre volte c’è carestia: in mezzo il nulla. A volte, come diciamo noi americani per dire che diluvia, piovono cani e gatti, altre volte anche tori, mucche e topi. E qualche volta la mia vita galleggia su un petalo di giglio”.

Tom Waits

Natale&SantoStefano.(non è un profumo)

dicembre 29, 2006

E’ che avrei tanto da scrivere.

E’ che non ho il tempo per scriverlo.

E mi ritaglio, attimi di tempo, nella notte. Come adesso tra le 1,53 am (quanto mi piace am/pm..!!) e le (credo) 2,00 am. Fugace ma immediato nello scrivere tutto quello che mi passava nella testa dopo il gran turbinio delle feste natalizie, dei loro bagordi, delle loro chiacchere. Insomma, di tutto quello che era targato “christmas” ( oddio, lo scrivo bene ? , mica lo so..).
Fiochetti, lustrini, sorrisi, abbracci, sms epocali e standard,telefonate (oibò, sopratutto,,) ,cioccolata e prova quello e prova questo..
Bello, tutto bello. Al 50 %.
Nell’altro 50 % , menomale che passa.
Si, tutte e due. Equilibrio.Par Condicio. Assolutamente. Natale quest’anno per me, dai miei campi, registra l’1-1. E porto a casa.
Mi ha fatto estremamente piacere dare e ricevere auguri. Non mi riferisco a quelli meccanici e ripetitivi, della linea di produzione aziendale, ma a quelli venuti fuori per caso, guardando negli occhi chi improvviamente ti si profilava davanti.Pizzico di emozioni. Ma mi è capitato anche di rispondere a chi me lo chiedeva …che “..no, il Natale, quest’anno, non lo sentivo. Davvero, non lo sentivo.”

E poi c’è stato Santo Stefano. Il Santo Stefano, il primo martire della Chiesa (Dico bene 2 ? ) Il mio onomastico. Se ne parla anche qui (thank’s). E messagini di auguri, di grazie e di ciao !! E chiamate. Penso di aver trascorso Il Natale e dintorni al telefono. Parlando con mezzo mondo anche con la Spagna..Freddo, freddino il Natalino. (Quant’è soffice la parola “Natalino“, vero…? )

Le mie tasche ringraziano, tutto quello che mi sono regalato …: non ho potuto fare a meno di questa , di questo e poi la “leggera” presenza di questa , benvenutissima…:!!! E ringrazio per tutti i pacchetti, datemi, per ogni attimo di curiosità nell’aprire nel guardare, sbirciando quanto mi si nascondeva dietro, le carte argentate e abbaglianti al solo tocco della luce. Con loro, immagini e vedi costruire il tuo sogno dietro un velo di quella sostanza. L’incarto…a volte è importante , non pensate ?

Ahhh,,,,grazie !
Questo è per te..
Spero ti piaccia…
E’ arrivato Babbo Natale…
Un piccolo pensiero..
Auguri…
Auguroni…
Bello!
Si!
Ma non dovevi/ate…..!!

Poi tutt’un tratto Tac,Zum,Frop…il Natale, la due giorni , termina qui, senza dire nulla , quasi.Nemmeno la vedi andar via…di notte quatta quatta e gatta gatta, scappa dalla nostra mesata Dicembrina.
Non c’è più da festeggiare, diranno alcuni ? (Tecnicamente non corretto, poichè dovrebbe essere Natale tutti i giorni..understand ? ), si torna al lavoro, alla solita vitarella bella spinta e due giorni di riposo sono ora un ricordo, in vista della piccola ultra-veloce-pazza pausetta dell’ultimo dell’anno.

E voi ? Come lo impegnamo questo ultimo ? Come lo vedete voi ? News ? Situation ?Mhà….
Acquì estoi…

Godfather of Soul.

dicembre 27, 2006

E’ morto a 73 anni,nel giorno di Natale, James Brown.
Leggenda e Re, insieme.

Continuerò ad ascoltarti come da sempre faccio. A metter dischi su dischi.
Tu con i tuoi capelli fonati, la tua vita privata disordinata ed afflitta, piena di stelle e di ragnatele.
Tu, con i tuoi mantelli dorati e “sbrilluccicanti” in concerti frenetici e pieni di stile..tu, che quando suoni in macchina, fai scattare occhiale da sole e finestrino abbassato…tu, che mi fai muovere la testa come nessuno…

In questo spazio che è un pò tutto mio , riesco a salutarti solo cosi :

“Ciao grande….”

Technorati Tags: , , ,

…toc toc…si può?

dicembre 26, 2006

Dunque…sperando di non essere inopportuna ed invadente…

Cerco di fare una cosa carina….

AUGURI STE’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Patricia…e tutti quelli che vorranno aggiungersi per il tuo onomastico…

Auguri.

dicembre 23, 2006
Ok, è una banalità.
Va bene è una semplice formalità.
Lo so, ve lo aspettavate tutti, lo so…è normale che io lo faccia.
Ma….io lo voglio fare, voglio assolutamente augurare a tutti voi, persone che mi leggete che passate di quà ogni giorno, per caso o meno….di passare un Natale (santo) sereno…fatto di gioia…

Si, lo sappiamo è il massimo della banalità.

Ma davvero, almeno in questo momento dell’anno, in cui, purtroppo, si pensa solo a pacchetti, alla rincorsa  materiale del Dono ( ed io magari sarò stato uno di quelli,vedi i post precedenti..) , proviamo a chiudere gli occhi a tapparci le orecchie a non sentire e non vedere nulla di quello che ci circonda ,spariscono le lucine,gli alberelli i babbi natale per le strade,spariscono fiocchetti e coccarde,,sparisce l’effimero..e a pensare al Natale,magari alla sua reale essenza come momento di unione, di aggregazione con le persone che ci vogliono bene, la nostra famiglia, i cari, gli amici (quelli veri,,) , coloro che ci sono accanto ogni giorno nel bene e nel male….le persone a cui vogliamo bene,,,

Ad un momento (per chi , chiaramente la vede così) di estrema importanza religiosa che deve essere spunto, per attuare una piccola ( e bada bene, basta una “piccola” ) analisi di coscienza con se stessi, fare magari dei bilanci, guardarsi dentro e guardare negli occhi chi abbiamo vicino…
Voglio caro il mio lettore, caro il mio amico/a , mi auguro e ti auguro di passare questi giorni in tranquillità ( e già sarebbe tanto) , serenità sentita e toccata con mano ( e già sarebbe apoteosi,,) verità ed affetto…per voi tutti , per la blogsphera intera  ma non solo,
Mybeautifulife , vi augura un very very BeautifulChristmas… ( e passatemi sti’inutile giochino di parole,,,ma a volte il nick può aiutare/servire …)

BUON NATALE ……, da me a te… 😉

Technorati Tags: , , , , , , , , , ,

A roma, senza fili.

dicembre 21, 2006

Per chi  come me (come ogni tanto mi capita ) dovesse trovarsi nella città eterna per motivi di lavoro o piacere e portare con se il proprio dispositivo Wireless (Notebook, palmari, telefoni Cellulari) scopro navignado di fiore in fiore , questo sito molto carino ed utile che si chiama RomaWireless , che vi permette con un certo grado di attendibilità di trovare un hotspot ( un punto di accesso , per farla breve e brutale..) dal quale collegarvi alla rete , senza la necessità di fili e di un attacco fisico alla rete stessa.

Fateci un salto, potrebbe risultarvi utile ! 😉

Auguri anche da Google.

dicembre 21, 2006

Anche loro ci fanno gli auguri, sempre in compagnia dei celebri loghi, ormai diventati consuetudine in occasione di festività “mondiali” come questa del Natale !

Merry Christmas da parte di Google.

Auguri da parte di Google.

Amore a Ponte Milvio.

dicembre 21, 2006

A Roma chi è innamorato, molto innamorato e vuole suggellare questo splendido sentimento “per sempre” ….si ritrova a Ponte Milvio (storico ponte della Capitale ) e lì, proprio al terzo lampione, lascia un lucchetto , insieme agli altri decine e decine già presenti gettando poi le chavi al Tevere e affidandone le sorti al destino.

Qualcosa mi dice che ci sia di mezzo, il Film Di “Moccia” ? (tre metri sopra il cielo N.d.r)
Ma sì…certo che si,,,,

Qui lo splendido scatto.

Fonte : 06 Blog.

Technorati Tags: , , , , ,

Regali, parte seconda.

dicembre 21, 2006

Insomma. Alla fine ci sono ricascato.

Il precedente post, è stato tecnicamente e letteralmente spazzato via, ieri pomeriggio da un’orda di piccoli e grandi acquisti a cui, come ogni anno, non ho saputo resistere.

E vai di lucine, vetrine, palline (che girano, le mie specialmente…), idee tante e poche, imbarazzo della scelta, curiosità negli sguardi,,,

Mi ero ripromesso ( a me stesso, avete capito bene, in un dialogo tutto mio..) di non ri-piombare, nella spirale di consumismo che si verifica in questo periodo dell’anno, ed invece, qualcosina ieri l’ho comprato.
Che ci posso fare ?
Certe cose, credo siano scritte nel mio DNA : adoro fare regali !!
A chiunque…
Certo che comunque , mi son limitato anche in previsione di quelli che erano i miei budget, ed ho regalato solo cose che ritenevo utili e costruttive ai fini di un certo mio ragionamento (il classico Rapporto Qualità/Prezzo).
E mi sono sbizzarito con i Libri ( belli sempre, da tenere, da leggere, da avere, da sfogliare e spogliare…) , Musica (fantastica da regalare , sentire e collezionare sopratutto per qualcuno ….L&R ne sapete qualcosa ? ) ed ancora oggettini vari, per la casa, per la cura personale…insomma ho pensato sopratutto alle persone che mi sono più vicine nel quotidiano, che mi ruotano attorno, che vivono con me gioie e dolori, che mi supportano o mi rimproverano a seconda degli accadimenti.
Ho fatto pacchetti ho scelto con cura le carte regalo, ho preso però pochi biglietti augurali, ma ho cercato comunque e sempre di fare le cose per benino !
Per tutti gli altri, come sempre, non mancherò di porgere un augurio, un auspicio di serenità e gioia almeno in questo periodo di festività ( che sta diventando purtroppo, abbastanza materiale…).
Non vorrei trascurare nessuno, non vorrei proprio.
Credo, che alla fine per quanto detestabile sia, il Santo Natale rimane sempre uno dei pochi momenti di aggregazione totale, di riunione con le persone a cui vogliamo bene.
Cerchiamo di viverlo con un sorriso in più …. 😉
Per gli auguri cari miei, in arrivo un post specifico,,,,non preoccupatevi, penso sempre e tanto anche a voi che mi leggete… 😉

Technorati Tags: , , , , , , , , ,

Regali.

dicembre 19, 2006

Ne ho fatti pochissimi.
Alle persone intimissime.
Non ho voglia di farne.
Assolutamente.