BarCamp: le considerazioni finali. (post lungo)

by

Il mio primo BarCamp è andato. Tenterò in questo post di racchiudere tutte le mie prime impressioni, di analizzare tutto quello che è stato questo seminario/workshop/non-conferenza/riunione/dibattito-aperto-e-libero (tanti sono i modi con i quali definire questo genere di evento).
Al mattino arrivando, l’aria che si respira è di grande fermento. Viene annunciata la presenza anche di giornalisti ( e ve ne saranno) , di televisioni (La 7, RaiNews 24), esponenti di Wikimedia, di Excite Italia e varie organizzazioni che si occupano di Web e di Media.Qualcuno mi dira poi che eravamo anche sulla prima di Repubblica.it.
Molta la gente , un po’ di fila per registrarsi e ritirare il Badge.
La mia curiosità e stupore non hanno limiti.
Tento di guardarmi intorno e di trovare facce conosciute ed amiche.
Becco con lo sguardo, Samuele Silva (fotografo ufficiale di molti camp, a lui si devono ovviamente molte immagini che vedrete nei prossimi giorni..che mi chiamerà poco dopo , da lontano con un entusiasta ed allegro “Ehi, Stefigno !!”…)noto poco dopo Andrea Beggi,Giovy, Gaspar(che ho poi scoperto essere un mio lettore, mi lusinghi..), Scripta Volant (presente tra le persone che curanno l’oraganizzazione dell’evento stesso), Antonio Sofi,Svaroschi,jTheo(stra-simpatico..) ,il vulcanico Lele Dainesi (veramente un personaggio fantastico,hiper come direbbe lui… ) ,Blog4Biz,Stefano Vitta (che grande e che grosso),Cristiano(ex-Onino) e svariati blogger che non conoscevo, come il simpaticissimo Palmasco,che mi ha presentato ed illustrato il nuovo Aperture di Apple in maniera ben fatta e trascinante ed il bravo Davide.
Cerco sguardi, partono le prime presentazioni in scaletta. Mi muovo freneticamente tra una saletta e l’altra, tanti gli argomenti interessanti:da ricordare quello su l’autoreferenzialità dei blog come media, la presentazione di Antonella(Svaroschi) su Twitter ( che mi è piaciuta molto..) , la presentazione frizzante e simpatica di Paolo su Ruby che mi ha fatto venir voglia di metterci su le mani. Il susseguirsi di tante cose insieme non mi ha permesso di vedere ed ascoltare tutto, ma è normale, non sono uno e trino no? 🙂
Tutto in diretta live da parte di Dolmedia (anche se ogni tanto qualcuno su Twitter si lamentava della difficoltà per la visualizzazione dell’evento stesso..), moltissimi a fotografare, tanti davvero. Forse l’unica cosa che mi rimpiango è stata quella di aver lasciato la Canon in auto, per assenza di praticità ( tra portatile e Canon non sapevo davvero dove metter le mani…)nel muovermi tra la gente e lo spazio offerto dal Linux Club; per fortuna che i tanti penseranno ad assolvere questo compito (le foto in rete sono tantissime…)
Ogni tanto prendevo note, appuntavo link si usciva a fumare una sigaretta. Arriva finalemente anche Giovanni (trattenuto da diversi impegni).
Ma sale la fame, vero ? Non si può vivere di soli contenuti…ed ecco arrivare SanLorenzo ed Antonio Tombolini con tutto il suo ben di Dio. Ci si rifocilla, poi magari un caffè (il linux club, ne era sprovvisto..) nel bar vicino, due passi una boccata d’aria e si rientra nei lavori. La cosa che tra tutte le altre mi ha stupito era il fatto di vedere molti (tra i quali anche me) non stanchi, ma semplicemente pronti a conversare a parlare a soffermarsi nonostante si fosse lì dalle dieci del mattino…stupefacente. Era infatti a luci ormai spente che la gente cominciava a riscaldarsi a dare forse il meglio.
Mi associo ad Andrea nel definire il momento più bello quella della chiaccherata fatta, del gruppetto nato improvvisamente intorno a Lele, in un momento di grandiose argomentazioni, qui la foto. Lele,Gaspar sappiate che approvo completamente la proposta di un Camp di due giorni, fatto di un grande spazio e di un “blogging hard” + “pizza&birra” per tutti , sarebbe epocale 😉
In serata mega-cena da Pastarito/Pizzarito, fatta di tante chiacchere meno impegnate ed ancora risate e scatti fotografici,..,.,.
Non posso che esprimere soddisfazione globale e comune, nei confronti dell’evento. Un’ottima , ma davvero ottima occasione per farsi nuovi amici, per dare un volto a tutte le persone che nel quotidiano leggo e commento, per ascoltare dibattiti su argomentazioni che possono essere a te anche poco note e di poter dire la tua con la massima libertà.Persone che hanno fatto addirittura una notte intera in treno per venire a parlare con tutti delle proprie passioni, della loro professione a sviluppare nuove idee su un argomento il blog ( ma assolutamente non solo quello..!!! ) che è solo l’inizio di un qualcosa che prenderà molto piede anche come media…
Ecco questo è il vero spirito del Camp….

Technorati Tags: , , , , ,

N.B( Il nero mi aveva rotto le balle, scusate l’estremo cambiare, ma come mi ha detto qualcuno , io ormai sono azzurro e bianco…)

Annunci

8 Risposte to “BarCamp: le considerazioni finali. (post lungo)”

  1. patricia Says:

    Purchè tu non sia bianco azzurro….

  2. stefigno Says:

    @patricia: da quand’è che ti interessa,…di calcio ?

  3. patricia Says:

    da quando ho rischiato di morire per una coltellata di un laziale!!!!

  4. senzastile Says:

    Gran bella giornata! 😉

  5. SERENdipity Says:

    Deve essere stata davvero una bella esperienza ! 😀

  6. Sniffando quel che si scrive in giro del RomeCamp (con update un po’ personale) at :: Mash-ups in italy :: Says:

    […] INTERESSANTI: http://www.giovy.it/2007/01/22/il-mio-barcamp-rome-2007-post-lungo/ https://mybeautifulife.wordpress.com/2007/01/22/barcamp-le-considerazioni-finali/ http://subnet.it/2007/01/21/blogstar-pseudoteniche-del-cazzo/ […]

  7. PlacidaSignora Says:

    Meglio il bianco e l’azzurro 🙂
    A leggervi sale l’invidia tremenda di chi come me non ha potuto esser tra voi causa lavoro…:-(
    (ma i biscotti alle olive di San Lorenzo li hai provati?)

  8. Giovy Says:

    Beh, non posso che essere d’accordo su tutto, è stata davvero una giornata splendida, e tornare alla “dura realtà” del lavoro lascia un po’ l’amaro in bocca, mitigato però dalle splendide parole che sto leggendo da ieri.
    A presto! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: